Accesso ai servizi

COME FARE PER

IUC 2018 - Imposta Unica Comunale (IMU-TASI-TARI)

Descrizione:
IMU e TASI: autoliquidazione – acconto entro il 18/06/2018 e saldo entro il 17/12/2018 (il termine del 16 giugno stabilito dalla legge cade di sabato e il il termine del 16 dicembre stabilito dalla legge cade di domenica). 
TARI: modello F24, precompilato e inviato dal Comune, in due rate con scadenza 03/07/2018 e il 02/10/2018 con possibilità di versamento in un'unica soluzione entro il 03/07/2018.

Come Fare:
RAVVEDIMENTO OPEROSO dal 01/01/2018: - Sprint: sanzione ridotta dello 0,1 % se si versa entro il 14° giorno dalla scadenza; - Breve: sanzione ridotta dello 1,50 %, se si versa dal 15° al 30° giorno di ritardo rispetto alla data di scadenza originaria; - Intermedio: 1,67% (1/9 del minimo, pari al 15%) se la regolarizzazione avviene entro 90 giorni. - Lungo: sanzione ridotta dello 3,75% per i versamenti dal 31° giorno in poi ma entro l’anno. INTERESSI: la misura dell'0,1% fino al 31/12/2017. Il Ministro dell'Economia e delle Finanze, con Decreto del 13 dicembre 2017 pubblicato sulla G.U. n. 292 del 15/12/2017, ha stabilito il nuovo tasso di interesse legale in vigore a partire dal 1° gennaio 2018. Il nuovo tasso è fissato nella misura dello 0,3% annuo Gli interessi maturano giorno per giorno e si calcolano in base al principio del pro rata temporis, vale a dire tenendo conto dei tassi in vigore nei diversi periodi d'imposta.

Documenti allegati:
File pdfAliquote IMU-TASI e tariffe TARI 2018 (47,97 KB)

File pdfTARI 2018 tariffe Utenze Non Domestiche (42,42 KB)

File pdfTARI 2018 tariffe Utenze Domestiche (48,38 KB)

File pdfTARI 2018 piano finanziario (207,19 KB)

File pdfDelibera di Giunta 33-2016_valori aree fabbricabili (319,25 KB)

File pdfDelibera di Giunta 33-2016_tabella3_valori aree fabbricabili (75,84 KB)